Privacy & Cookie Policy

La presente informativa è resa da Advepa S.r.l. (di seguito “Società”), quale Titolare del Trattamento, del sito web www.advepa.it ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”), tenuto conto del Provvedimento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 8 maggio 2014 “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookies”.

La presente informativa descrive le modalità di gestione del Sito web (di seguito “Sito”) di Advepa in relazione al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, che scelgono di navigare nel Sito, di visualizzare i servizi online, di entrare in contatto con la Società mediante i moduli di contatto e/o mediante iscrizione alla Newsletter.

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è la Società Advepa S.r.l., con sede in Via Resuttana 360, 90146 Palermo, nella persona dell’ Amministratore Unico pro-tempore.

2. TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Sito tratta le seguenti tipologie di dati:

  • I dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet e che consentono la regolare navigazione dell’utente sul sito internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
  • I dati che vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento, i quali vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
  • I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di informazioni e/o contatto sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a terzi.
  • I dati di contatto (e-mail) forniti dagli utenti per l’iscrizione al servizio di Newsletter.

Nessun dato verrà comunicato o diffuso a terzi. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati raccolti tramite il Sito vengono conservati per 12 mesi.

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali forniti volontariamente dall’utente, vale a dire informazioni personali, di contatto e dati strettamente necessari per dare seguito alla richiesta, saranno utilizzati per:

  • garantire la regolare e corretta navigazione sul Sito;
  • ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento;
  • fornire i servizi richiesti (ad esempio, rispondere a una domanda o richiesta di contatto eventualmente inoltrata dall’utente oppure rispondere ad una generica richiesta di informazioni);
  • gestire l’iscrizione alla Newsletter.

4. FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali mediante il modulo di contatto online, nonché l’iscrizione alla Newsletter, comportano il loro trattamento finalizzato a fornire riscontro alle richieste dell’utente ed a garantire il servizio di invio di Newsletter.

5. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Il GDPR ti conferisce l’esercizio di specifici diritti, tra cui quelli di chiedere al Titolare del trattamento:

  • la conferma che sia o meno in corso un trattamento di tuoi dati personali e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (diritto di accesso);
  • la rettifica dei dati personali inesatti, o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica);
  • la cancellazione dei dati stessi, se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (diritto all’oblio);
  • la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi previste dal GDPR (diritto di limitazione);
  • di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da te forniti al Titolare e/o di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento (diritto alla portabilità);
  • la revoca al consenso al trattamento dei tuoi dati, in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e di opporsi in qualsiasi momento al trattamento per finalità di marketing e/o di profilazione connessa al marketing (diritto di opposizione).
  • L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito. Per esercitare i tuoi diritti devi compilare il modulo di esercizio diritti dell’interessato presente sul sito del Garante (www.garanteprivacy.it) oppure scaricabile cliccando il seguente link, clicca qui per scaricare il modulo, e inviarlo a Advepa S.r.l., mediante una delle seguenti modalità:

Raccomandata A.R. indirizzata all’Ufficio Advepa S.r.l., Via Resuttana 360, 90146 Palermo;

PEC: (posta elettronica certificata): advepa@certificazioneposta.it;

Le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su tua richiesta, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato, saranno comunicate dalla Società a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali.

7. RECLAMO ALL’AUTORITÀ GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, hai il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul Sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it, qualora ritenga che il trattamento dei sui dati sia effettuato in violazione del GDPR.