Gli e-fuels, un passo verso la sostenibilità

ADVEPA E-FUELS – Quando si parla di sostenibilità ed ecologia molti di noi pensano subito alle fonti rinnovabili e sostenibili. Per esempio, la prima soluzione a cui pensiamo per abbattere l’inquinamento delle automobili è il motore elettrico. Per quanto sia giusto supportare le fonti rinnovabili, dovremmo anche pensare a tutte le altre possibilità, come per esempio gli e-fuels. Per molti potrebbe sembrare una perdita di tempo cercare dei nuovi carburanti quando possiamo già sfruttare l’energia eolica o quella idroelettrica. Invece, come il personale di Advepa Communication sa bene, la sostenibilità va raggiunta in diversi modi.

Che cosa sono gli e-fuels e perché ci servono

Gli e-fuels sono dei carburanti sintetici che ci servono per abbattere le emissioni di CO2. Per realizzarli si parte da una fonte di energia rinnovabile, come il vento, da cui seguono diversi passaggi per arrivare alla separazione dell’idrogeno dall’acqua. A questo punto l’idrogeno funziona come base per produrre tutti i tipi di e-fuels.

Gli electrofuels (abbreviati in e-fuels) emettono molta meno CO2 rispetto ai combustibili fossili: circa il 70% in meno in confronto ai carburanti tradizionali. Non è tutto: per creare gli e-fuels è spesso necessario catturare l’anidride carbonica presente nell’aria. Perciò la sostenibilità non risiede solo nelle emissioni, ma anche nella produzione. Questo perché la fonte di partenza è un’energia rinnovabile e nel processo si cattura la CO2 in eccesso nell’aria.

Verso la sostenibilità grazie ai progetti sugli e-fuels

La sostenibilità è un tema complicato in cui alcuni argomenti come gli e-fuels si perdono in un mare di progetti complicati. Per fortuna esistono esperti e membri importanti della società che credono in questa risorsa. Ad esempio, in Cile hanno avviato un progetto dal nome “Haru Oni” per sviluppare un nuovo e-fuel a una velocità di produzione impressionante. Molte società nel mondo ripongono fiducia in questa iniziativa, tra le quali abbiamo la Porsche e l’Enel. 

Nel frattempo l’Unione Europea ha istituito l’European Clean Hydrogen Alliance, un’alleanza tra molti enti per finanziare l’uso dell’idrogeno nel vecchio continente. Il loro piano tocca molti ambiti, tutti importantissimi, tra cui l’applicazione dell’idrogeno nelle industrie per citarne uno. La scelta di puntare sugli e-fuels diventa fondamentale se vogliamo rendere il mondo più sostenibile nel minor tempo possibile. Il team di Advepa Communication si è interessato all’argomento e quando ha capito il potenziale degli e-fuels non ha più smesso di crederci.

 

Per saperne di più clicca qui

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.advepa.it/wp-content/uploads/2021/02/adepa-e-fuels.jpg);background-size: cover;background-position: center top;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 500px;}