Sercam Advisory presenta la piattaforma per il coworking virtuale

Sercam Advisory presenta la piattaforma per il coworking virtuale

COWORKING VIRTUALE – La realtà in presenza sarà sempre il punto di partenza per ogni tipo di relazione e la socialità un bene imprescindibile per l’essere umano, la possibilità di poter gestire in parte la nostra vita ripensando il modo di spostarci e connetterci deve essere vista come una opportunità. Per questo nasce l’idea di una piattaforma per il coworking virtuale.

Lo sviluppo dello Smart Working

Durante la messa in vigore delle norme di contenimento imposte dalla pandemia da Covid-19 abbiamo imparato che è possibile rimanere in contatto anche a distanza. Abbiamo anche visto che si può lavorare e studiare senza spostarsi da casa, che si può conoscere e usufruire del mercato in maniera attiva rimanendo collegati sul web. Allo stesso tempo ci siamo resi conto che ci sono alcune cose che vanno riveste riguardo allo smart working per rendere questa soluzione più facile per tutti.

Connessioni, infrastrutture informatiche più funzionali, spazi adeguati, formazione dei lavoratori, sono solo alcune delle cose da rivedere. Nel frattempo però stanno prendendo piede nuove forme di condivisione sul lavoro. Una fra tutte è il coworking, ovvero la condivisione di spazi tra persone che non svolgono lo stesso impiego. Spesso si tratta di persone che non lavorano neppure per la stessa ditta. In questo modo si riducono sprechi, spostamenti e si ottimizza lo sfruttamento delle risorse.

Arriva il Coworking virtuale

La tecnologia di Advepa Communication e l‘esperienza di Sercam Advisory hanno permesso di dare vita ad una nuova esperienza di lavoro condiviso. Si tratta di coworking virtuale, che prevedere la riproduzione di spazi di lavoro e uffici tramite realtà virtuale 3D. Gli ambienti però non saranno gli unici ad essere presenti, perché anche dipendenti e clienti potranno interagire come se fossero in persona grazie alla loro versione avatar.

Molte tecniche sono presenti all’interno della piattaforma compreso il software di back-end, direttamente collegato con l’ambientazione virtuale 3D, attraverso cui possano essere svolte le normali operazioni di ufficio. Inoltre grazie al Multiplayer saranno presenti nello stesso ambiente più avatar capaci di interagire direttamente tra di loro.

Marco Ginanneschi, presidente di Sercam Advisory commenta così la scelta di affidarsi ad Advepa Communication per realizzare la piattaforma di coworking virtuale.

“Ritengo che la solidità, l’esperienza e la professionalità di un partner tecnologico come Advepa Communication sia la migliore soluzione conosciuta sul mercato, in grado di fornire una tecnologia avanzatissima sugli ambienti dinamici in 3D, nell’organizzazione degli spazi virtuali (anche riprodotti dall’ambiente originario con tutte le modifiche tecnologiche migliorative), nell’immersione in un mondo mai visto prima, popolato di avatar e flussi digitali, senza mai rinunciare alla concretezza e soprattutto alla protezione dei dati personali e alla riservatezza delle informazioni. Per il mondo del lavoro tutto diventerà più immediato, più semplice e anche, inaspettatamente, più sicuro.”

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}