Advepa 3D for Business

News

Segui le ultime notizie e tendenze
su Metaverso e blockchain

Fraccaro dall’Ecometaverso: "Cop27 prenda da esempio realtà come EXCO"

Categoria
1 Dicembre 2022
Riccardo Fraccaro Cop27 EXCO

RICCARDO FRACCARO COP27 EXCO - Il giorno della chiusura della COP27 è andato in onda anche il terzo appuntamento del ciclo ‘L’Ecometaverso: proposte e soluzioni'. Il tema di questo evento è stato ‘Uffici e store virtuali: perché gli imprenditori di oggi dovrebbero usare la realtà immersiva’. Tra i relatori anche Riccardo Fraccaro, ex sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha suggerito di prendere a modello realtà come EXCO per migliorare la lotta al cambiamento climatico. 

L'intevento di Riccardo Fraccaro dall'Ecometavaerso: "La Cop non va nella direzione giusta"

“La Cop non si preoccupa di essere a emissioni zero, ma vuole raggiungere la società a emissioni zero, cioè un corto circuito. Ora credo che il concetto di base che ho utilizzato anche nella mia attività politica, perché ci credo, è che in questo momento storico c’è un futuro molto preoccupante. Se noi lavoriamo e ci occupiamo di costruire una società a emissioni zero, una comunità globale di emissioni zero, creiamo anche dei benefici per tutti, perché non condivido minimamente la tesi per cui la transizione comporti dei danni per la società. Per me comporta dei benefici. 

Mentre ci sono delle situazioni da gestire vanno gestite. Ma se oggi noi lavoriamo per le energie alternative, per produrre energia da fonti rinnovabili, se lavoriamo per la sostenibilità, per l'efficientamento energetico, per la digitalizzazione, che non si aggiunge alla burocrazia tradizionale, cartacea, ma che toglie, creiamo posti di lavoro, ricchezza, benessere, creiamo una società più equa. Non è vero il contrario. Lavorare per la transizione, occuparsi dell'evoluzione permette di vivere meglio tutti quanti. 

“Ovvio che la fiera virtuale non eliminerà la necessità di un incontro fisico, ma lo renderà più efficiente, perché permetterà di fare incontri mirati” - Riccardo Fraccaro dall’Ecometaverso. 

L'esempio di EXCO per la Cop, le parole di Riccardo Fraccaro

E lo dimostra EXCO, questa fiera virtuale estremamente interessante. Perché voi state parlando oggi di qualcosa che succederà è che tutti dovranno fare in futuro, come è successo con i social. Tutti sono entrati nei social. Certo, ci vuole l'infrastruttura perché l'immersione in un mondo digitale prevede oggi l’Oculus e altre tecnologie. Ma pensiamo a cosa sarebbe per esempio una Cop 27, 28 e 29 che si svolgesse con questo tipo di modalità con questo tipo di tecnologia. 

Prima di tutto non sarebbe una cosa che durerebbe tutto l'anno. Qualsiasi cittadino del mondo potrebbe immagino entrare in questa Cop e andare a vedere ogni singolo paese cosa può e cosa sta facendo, che posizioni porta. Magari commentare e interagire, vedere quali interventi all'interno di quel paese si sta facendo e magari mettere anche in contatto, che ne so, cittadini o imprese? 

Perché io impresa italiana che vedo che c'è un'attività futuristica interessante la vado a vedere, mi metto in collegamento e sviluppo business. Quindi fare questo oggi significa creare valore, non togliere valore. Ovvio che la fiera virtuale non eliminerà la necessità di un incontro fisico, ma lo renderà più efficiente, perché permetterà di fare incontri mirati. 

Magari non ci vanno delegazioni di cinquanta persone, ma vanno all'incontro nel momento cruciale i cosiddetti sherpa e solo loro. Quindi si riduce drasticamente l'inquinamento, la necessità di organizzare eccetera. E c’è una preparazione non solo più lunga, ma credo anche più coinvolgente per tutti.

I problemi delle Cop secondo Fraccaro

Chi parla di cambiare le cose non le sta cambiando lui stesso, quindi qualcosa non funziona. Lo vediamo dai dati, perché ogni anno, nonostante le Cop, la temperatura dell'atmosfera aumenta. Quindi noi dovremmo definire degli obiettivi e vedere se si sono raggiunti, perché ancora non stiamo andando nella direzione giusta. 

L'unica cosa positiva che mi sembra di aver raccolto da questa Cop è il cambiamento del Brasile di posizione nel contesto internazionale, che è una realtà globale importantissima, che ha invitato a fare la Coop in Brasile per parlare di Amazzonia”.

“Prossima Coop, facciamola virtuale e apriamola al mondo intero” - Riccardo Fraccaro.

  • 0:00 - 03:17 Introduzione a cura di Ilaria Vanni
  • 03:17 - 10:55 Intervento di Marco Ginanneschi per Sercam Advisory
  • 10-55 - 11:42 Presentazione di Sara Janecek
  • 11:42 - 22:37 Intervento di Sara Janecek sul settore immobiliare nel Metaverso
  • 22:37 - 23:31 Ilaria Vanni presenta Elena Pagliai
  • 23:32 - 37:24 Elena Pagliaia presenta l'esempio di EXCO
  • 37:24 - 38:08 Introduzione a Riccardo Fraccaro
  • 38:08 - 49:39 Intervento di Riccardo Fraccaro
  • 49:40 Conclusione

ADVEPA EXCO CRISI ENERGETICA - Il 7 ottobre dal Metaverso di Exco è andato in onda il primo evento del ciclo 'L'Ecometaverso: proposte e soluzioni'. Si tratta di una serie di quattro incontri che si propongono di creare un dibattito e vari approfondimenti su temi di attualità collegati alle tematiche dell'economia circolare. 

Advepa ed EXCO insieme per parlare di crisi energetica

Il primo evento, dal titolo ‘Crisi energetica: soluzioni a confronto’, ha visto professionisti e imprenditori del mondo crypto e dell’ecologia parlare di come le nuove tecnologie connesse al Metaverso possono supportare la transizione ecologica. Perché gli strumenti per affrontare la crisi energetica passano necessariamente da un piano per la riduzione della dipendenza energetica e una solida strategia di risparmio. Grazie all'uso di nuove tecnologie è possibile abbattere i costi e migliorare l'ambiente in cui viviamo. 

Gli esperti intervenuti sono stati: 

  • Pietro Azzara, Presidente Blockchain Italia
  • Gabriele Cavargna, Esperto di blockchain e DeFi

per rispondere alla domanda: ‘L'uso della blockchain può essere ecologico?’. Mentre per rispondere alla secondo domanda: ‘La blockchain per le comunità energetiche rinnovabili’, gli organizzatori, Advepa e Ecofuturo festival, si sono affidati alla competenza di:

Rivedi l’evento!

I primi minuti dell’evento sono stati dedicati alla spiegazione dell’evento da parte delle moderatrici Ilaria Vanni e Elena Pagliai. Subito dopo la parola è passata a Rossano Tiezzi, Direttore Advepa e Fabio Roggiolani, Presidente Ecofuturo ExCo, che hanno descritto come è nato il progetto di Ecometaverso. Successivamente sono intervenuti tutti gli altri ospiti. 

  • 0:00 - 02:00 Introduzione a cura di Ilaria Vanni ed Elena Pagliai
  • 2:00 - 13:04 Intervento di Rossano Tiezzi e Fabio Roggiolani
  • 13:05 - 23:08 Prende la parola Pietro Azzara che tratta il tema dell’uso della blockchain in termini di recupero energetico
  • 23:09 - 36:14 Intervento di Gabriele Cavargna per affrontare i temi della blockchain che con l’impiego dei token e delle criptovalute puntano al risparmio energetico. 
  • 36:15 - 45:45 Giorgio Mottironi, che parla delle aziende che vogliono affrontare il tema della sostenibilità ambientale
  • 45:56 - 50:50 Intervento di Giovanni Cimini per parlare dell’aspetto pratico della produzione di impianti fotovoltaici legati alla blockchain. 
  • 50:51 - 55:54 Fabio Roggiolani interviene riassumendo tutti i concetti esposti da gli altri esperti riportando alcuni esempi pratici dell'applicazione delle nuove tecnologie per raggiungere il risparmio energetico. 
  • 55:55 - 59:47 Conclusione di Elene Pagliai che spiega come partecipare agli eventi di Ecometaverso tramite l’auditorium del Metaverso di EXCO
Advepa - 3D for Business
Advepa FacebookAdvepa InstagramAdvepa VimeoAdvepa LinkedInAdvepa TwitterAdvepa Youtube
Lavora con Noi
Advepa FacebookAdvepa InstagramAdvepa VimeoAdvepa LinkedInAdvepa TwitterAdvepa Youtube
Lavora con Noi
Advepa Communication s.r.l. - P.IVA: 05142850824